La richiesta ESTA di viaggiare negli Stati Uniti

ESTA è un sistema di autorizzazione di viaggio automatizzato per gli Stati Uniti. Questa operazione è stata implementata dal 2009. Quando è stata lanciata, era gratuita. Tuttavia, è diventato esigibile. Il prezzo include in parte i costi dei file e l’elaborazione delle autorizzazioni da parte del governo degli Stati Uniti. La richiesta ESTA deve essere effettuata online e non oltre 72 ore prima della partenza per gli Stati Uniti.

A cosa serve la richiesta ESTA?

Questo documento elettronico pre-viaggio rafforza la sicurezza nazionale per i voli e le spedizioni negli Stati Uniti. Fornendo le informazioni prima del volo, il sistema può quindi verificare di soddisfare i criteri di accettazione sul suolo americano anche prima del suo arrivo negli Stati Uniti. In precedenza, questo controllo veniva eseguito direttamente al posto di frontiera.

Si tratta di un questionario da compilare, le cui risposte determineranno se si accetta o meno ESTA. Le domande sono semplici e talvolta sorprendenti; hanno lo scopo di assicurare alle autorità americane che non sei collegato a un’organizzazione terroristica, che non sei un criminale, ecc. Questo questionario sostituisce il modulo verde che ti è stato fornito in tempo durante il volo.

Chi è interessato dalla richiesta ESTA

L’ESTA o il sistema elettronico per l’autorizzazione al viaggio fa parte del programma di esenzione dal visto. Se sei francese o sei cittadino di uno dei 38 paesi membri del Visa Waiver Program, puoi richiedere un’autorizzazione ESTA e questo processo è influenzato da adulti e bambini, anche molto giovani. È necessario disporre di questo documento prima di viaggiare per via aerea o marittima e le persone con visto o che viaggiano negli Stati Uniti via terra non sono tenute a farlo. Detto questo, in alcuni casi, il modulo ESTA potrebbe consentire di accelerare il processo alla frontiera.

L’ESTA è utile in quali casi?

L’ utilità di ESTA si afferma per viaggi molto specifici: turismo, transito o un “viaggio d’affari” (viaggio d’affari). Quando vai negli Stati Uniti per uno di questi motivi e lo spostamento è limitato a un massimo di 90 giorni, puoi usufruire di un sistema più semplice del visto, grazie al Visa Waiver Program di cui la Francia fa parte. Il processo di autorizzazione al viaggio non richiede solo pochi clic su Internet, ma non richiede il pagamento di centinaia di euro, come generalmente accade con un visto. ESTA è la soluzione per partire facilmente ed economicamente sul suolo americano!

Come accedere al modulo di richiesta?

È facile accedere al modulo ESTA. Completi la tua richiesta direttamente su Internet e l’elaborazione è automatica. Nelle ore seguenti (massimo 72 ore) riceverai la tua risposta (accettazione o rifiuto). Puoi visitare molti siti specializzati il cui costo della richiesta varia tra 40 e 60 euro. I siti di registrazione sono in francese. Hai supporto e assistenza in ogni momento. Inoltre, i dati di contatto e la ricevuta verranno salvati sul sito, il che può essere utile in caso di smarrimento.

Buono a sapersi : per beneficiare di un’autorizzazione ESTA ufficiale, è necessario disporre di un passaporto biometrico o elettronico. Per scoprirlo, basta vedere il chip elettronico sulla copertina del passaporto. Assicurati anche che sia valido per viaggiare negli Stati Uniti. In conformità con la legge americana, la validità del passaporto di un cittadino straniero deve coprire un periodo di sei mesi oltre la data prevista per la sua partenza. Se è scaduto, è necessario richiedere nuovamente un passaporto prima di richiedere ESTA USA.

Autorizzazione ESTA in breve

L’autorizzazione ESTA non è un documento tangibile come un passaporto. Questa è una risposta che può essere trovata su Internet, tramite il tuo account creato durante la richiesta ESTA ufficiale. Quando invii il modulo online, i sistemi informatici elaborano i tuoi dati e le risposte alle domande per determinare se il tuo file convalida le condizioni del programma di esenzione dal visto. È necessario visitare il sito Web per consultare lo stato della richiesta. Se ricevi la conferma del tuo ESTA approvato, nulla ti impedisce di stampare il messaggio. Ecco un grafico qui sotto che illustra la risposta ottenuta via e-mail nel contesto di una richiesta ESTA approvata:

Foto tratta da un certificato ESTA approvato

Ci sono dei vantaggi per i viaggiatori?

Sì, anche i viaggiatori guadagnano perché non devono più richiedere un visto. Tuttavia, devono essere soddisfatte determinate condizioni. In effetti, devi far parte di uno dei paesi membri del programma di esenzione dal visto o “VWP” (quasi tutti i paesi europei ne fanno parte), rimanere meno di 3 mesi sul suolo americano; inoltre, lo scopo del viaggio è limitato: transito, soggiorno turistico o d’affari. Inoltre, come molti paesi, gli Stati Uniti d’America richiedono ai visitatori di essere in possesso di un passaporto elettronico o biometrico valido. Se soddisfi tutti questi obblighi, il tuo viaggio negli Stati Uniti dovrebbe essere effettuato senza problemi grazie a ESTA.

Per quanto tempo è valida questa richiesta?

Dopo aver effettuato la richiesta, il permesso di soggiorno può essere utilizzato per due anni . Puoi andare e venire sul territorio americano più volte fino alla scadenza di tre mesi (massimo 90 giorni consecutivi). In altre parole, puoi trascorrere 20 giorni negli Stati Uniti, andare 1 mese in Messico e tornare per 90 giorni consecutivi in ​​qualsiasi stato americano. ESTA offre quindi una grande libertà per il tuo viaggio attraverso l’Atlantico.

Esiste il rischio di rifiuto dell’ESTA?

State tranquilli, quasi ogni richiesta porta a una risposta positiva. I pochi rifiuti sono spiegati da errori di immissione dei dati e, naturalmente, dal mancato rispetto delle condizioni dell’autorizzazione (soggiorno troppo lungo, passaporto biometrico scaduto, intenzione di svolgere uno stage negli Stati Uniti, ecc.). Se soddisfi i pochi obblighi del programma, non c’è dubbio che il tuo soggiorno negli Stati Uniti possa essere effettuato tramite l’ESTA ufficiale. Unico consiglio: prenditi il ​​tempo necessario per verificare i tuoi dati prima di convalidare l’invio del modulo; un guscio può facilmente scivolarvi dentro. In caso di rifiuto , dovrai attendere 10 giorni prima di poter inviare una nuova richiesta.

Se ESTA non ti riguarda

Se non puoi richiedere un ESTA, dovrai richiedere un visto per entrare negli Stati Uniti. Ottenere un visto è una procedura più complicata che richiedere l’ESTA. È necessario seguire un processo che includa, tra l’altro, un’intervista presso l’ambasciata americana da cui si dipende. Se riesci a ottenere un visto per gli Stati Uniti, ecco come sarà:

Foto di un visto americano