RICHIESTA ESTA: CHI PU B VANTAGGIARE DALL’AUTORIZZAZIONE?

Amici o familiari sono andati negli Stati Uniti di recente grazie a ESTA e prevedi di seguire il loro esempio richiedendo l’autorizzazione? Dovresti sapere che ESTA USA non riguarda persone che desiderano viaggiare negli Stati Uniti. Come parte delle misure di sicurezza adottate dalle autorità, esistono criteri molto specifici che determinano chi può trarre vantaggio dal documento ESTA per recarsi negli Stati Uniti d’America.

PRIMO CRITERIO CHE RIGUARDA L’ESTA: IL PAESE

Non tutti hanno la possibilità di risparmiare tempo e denaro richiedendo un ESTA anziché un visto , al fine di entrare nel paese di zio Sam. Chi può ricevere il via libera da governo?

Il requisito più ovvio per richiedere un ESTA è: il tuo paese deve far parte del programma Visa Waiver. Questo programma, facilitando l’accesso al suolo americano, integra 38 paesi; solo quest’ultimo è interessato dal sistema elettronico di autorizzazione al viaggio. Se stai leggendo questo articolo, probabilmente sei francese; va bene, la Francia è un membro del VWP. Se hai un’altra nazionalità, informati sugli stati che incorporano il sistema di esenzione dal visto (in altre parole, ESTA sostituisce un visto per visitare gli Stati Uniti). Tra questi ci sono molti paesi europei, ma anche Singapore e la Nuova Zelanda.

La prova della tua nazionalità è sul passaporto. In realtà, questo ID deve essere valido e non scaduto. Inoltre, la sua durata deve coprire l’intero viaggio.

Tuttavia, l’appartenenza al programma non è sufficiente. Pur essendo francese, un individuo può essere obbligato a ordinare un visto o una carta verde ( per matrimonio , tramite lotteria con carta verde , lavoro , ecc.) Se il suo viaggio non soddisfa le condizioni imposte dalle autorità americane.

UN’AUTORIZZAZIONE CHE CONSIDERA ANCHE IL VIAGGIO IN SE STESSA

Al di là della sua nazionalità, un candidato ESTA deve dimostrare che il suo viaggio negli Stati Uniti è conforme al quadro imposto dal Dipartimento della sicurezza nazionale. In effetti, a seconda che una persona desideri semplicemente visitare gli Stati Uniti, lavorare lì, fare uno stage, ecc., L’autorizzazione a possedere cambiamenti. L’ESTA viene rilasciato solo in caso di soggiorni molto specifici. Non ha senso compilare il modulo di domanda sapendo benissimo che i criteri non sono soddisfatti; una risposta negativa ti verrà inviata automaticamente.

Veniamo alle basi: chi può ordinare un ESTA? Chiunque viaggi negli Stati Uniti:

  • per un massimo di 90 giorni consecutivi (biglietti di supporto);
  • per turismo, transito (ad esempio in Canada o Cuba ) o viaggio d’affari;
  • arrivare in aereo o via mare;
  • come menzionato sopra, il passaporto biometrico o elettronico deve essere valido e la tua nazionalità deve includere quelli accettati dal Visa Waiver Program ;
  • e soddisfare le condizioni di sicurezza e salute studiate nel modulo online.

Tutte queste condizioni devono essere soddisfatte per poter entrare negli Stati Uniti utilizzando un ESTA. Ogni nuova richiesta deve anche rispondere ad essa (non è perché hai ottenuto il documento una volta che puoi riutilizzarlo per un nuovo soggiorno di più di tre mesi, ad esempio).

Non rispetti tutto quanto sopra? Il tuo soggiorno negli Stati Uniti può essere realizzato solo dopo aver ottenuto un documento diverso dall’autorizzazione ESTA, come un visto o una carta verde. Naturalmente, le persone che rappresentano un pericolo per il paese non avranno maggiori probabilità di ricevere un visto rispetto a un ESTA.