CONDIZIONI DI ENTRATA NEGLI STATI UNITI CON IL CERTIFICATO ESTA

Trascorrere un soggiorno negli Stati Uniti richiede un permesso di ingresso. Il certificato ESTA è una misura di sicurezza messa in atto per sostituire le solite domande di visto se non si intende rimanere sul territorio per più di tre mesi (90 giorni esatti).

CHE COS’È IL CERTIFICATO ESTA?

Puoi ottenere il certificato ESTA dalle autorità americane compilando il modulo fornito. Questo modulo può essere scaricato online dal sito Web ufficiale del governo o da siti Web specializzati. La risposta ti verrà data dopo un massimo di tre giorni.

Se è favorevole, sarà accompagnato dal certificato ESTA. Se è negativo , non potrai entrare negli Stati Uniti se non tenterai la fortuna dieci giorni dopo o se richiederai un visto. Il documento ESTA è valido per più voci per due anni. Tuttavia, è severamente vietato risiedere negli Stati Uniti per oltre 90 giorni con un certificato ESTA. Non sarà inoltre possibile esercitare una professione in loco.

QUALI SONO I CRITERI PREFERITI PER UNA RISPOSTA POSITIVA ALLA DOMANDA ESTA?

Esistono molte condizioni per ottenere ESTA . Innanzitutto, la durata del soggiorno non deve superare i tre mesi. Il motivo è necessariamente una visita turistica, un transito o un viaggio d’affari. Il passaporto attuale deve essere biometrico o elettronico. E infine, il richiedente deve pagare le tasse di registrazione e di registrazione.

QUALI SONO I CRITERI ETICI DEL RICHIEDENTE?

Il questionario ESTA contiene domande sulla moralità, se una risposta mette in dubbio l’etica del richiedente che deve essere conforme alle buone abitudini, il diritto di ingresso può essere rifiutato.

POSSIAMO MODIFICARE IL CERTIFICATO DI VISTO PER SOGGIORNI LUNGHI ESTA?

Il certificato ESTA viene rilasciato solo per soggiorni inferiori a tre mesi. La richiesta di un visto per soggiorno di lunga durata sarà soggetta a una diversa procedura amministrativa. È quindi impossibile cambiare il visto ESTA in un visto per soggiorno di lunga durata. Se la persona, durante il suo soggiorno negli Stati Uniti, trova un lavoro o decide di studiare lì, ha l’obbligo di tornare nel suo paese di origine e di richiedere un visto per soggiorno di lunga durata fornendo tutte le condizioni richieste.