AUTORIZZAZIONE PER ENTRARE NEGLI STATI UNITI CONCESSI O IN ATTESA

Circa 38 paesi hanno finora partecipato al programma di esenzione dal visto, ESTA. Questo programma rilascia un permesso di ingresso per gli Stati Uniti che può sostituire il visto. Ma attenzione, ESTA non è in alcun modo un visto . Non è sufficiente richiederlo per ottenerlo. Inoltre, dopo aver inviato la tua richiesta, di solito ci vogliono alcuni minuti per scoprire il tuo stato. O la tua richiesta è rifiutata, oppure è stata concessa o è in sospeso.

LE CONDIZIONI PER AVERE AUTORIZZATO L’ENTRA ENTRY ENTRY?

È sufficiente soddisfare le condizioni richieste per beneficiare di un’autorizzazione di ingresso senza visto negli Stati Uniti. Il tuo paese di origine deve prima partecipare al programma di esenzione dal visto. Altrimenti, non hai altra scelta che richiedere un visto. È quindi necessario richiederlo inviandolo online. Durante la procedura di invio, è necessario compilare un modulo che è piuttosto lungo e assicurarsi che l’iscrizione sia il più esatta possibile per la concessione dell’autorizzazione. Anche il passaporto deve essere compatibile con ESTA. L’ideale sarebbe avere un passaporto biometrico o elettronico.

OTTIENI UNA RISPOSTA ESTA POSITIVA GRAZIE A SITI SPECIALIZZATI

Per non perdersi, alcune persone preferiscono passare attraverso i servizi di siti specializzati autorizzati a presentare questo documento. Guadagnano in servizio e velocità.

PERCHÉ ALCUNE APPLICAZIONI SONO STATE IN ATTESA?

Se l’ applicazione ESTA è stata in sospeso, non ti preoccupare. Il sistema che gestisce l’ESTA può essere sopraffatto dalle richieste. È possibile che il sistema abbia riscontrato anomalie o potrebbe richiedere una verifica ulteriore. Non appena noti che la tua richiesta è stata messa in attesa, puoi provare a recuperare il tuo numero di file. Controlla attentamente tutto ciò che hai detto. Se si commette un errore, segnalarlo immediatamente.

COSA FARE SE LA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE IN INGRESSO È STATA RIFIUTATA?

Se mai non riesci a rinunciare al tuo viaggio a seguito del rifiuto della tua richiesta, devi prima tentare la fortuna dieci giorni dopo la tua prima richiesta, forse hai sbagliato a compilare il modulo? In caso contrario, è necessario recarsi presso l’ambasciata o il consolato degli Stati Uniti per richiedere un visto. È importante insistere affinché l’ambasciata venga immediatamente informata dal momento in cui ti è stata rifiutata l’autorizzazione, che accompagnerà il tuo fascicolo per la domanda di visto.